Igiene orale Arezzo

Queste pagine offrono interessanti e utili approfondimenti e informazioni locali che ti possono aiutare ad avere tutte le informazioni che ti servono per quanto riguarda la salute dei bambini. In questo caso stiamo parlando dell'importanza dell'igiene orale. Leggi l'approfondimento di www.guidagenitori.it e consulta la lista di specialisti a Arezzo.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Roberto Baielli
(057) 532-4023
Via Xxv Aprile 34
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Luciano Galletti
(057) 535-4155
Viale Matteotti 2
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Guido Fornasari
057524313
Viale Maginardo 5
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Federico Sandroni
057521800
Via Garibaldi 63
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Pier Antonio Cardini
(057) 538-1690
Via Fiorentina 240
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Fabrizio Caneschi
(057) 590-8277
Via Ubaldo Pasqui 58
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Luigi Balestriere
(057) 590-8397
Via Campo Di Marte 11
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Francesco Niccolai
(057) 540-3576
Via Montefalco 86
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Ferdinando Buracchi
(057) 535-3353
Via Tanucci 18
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Gaia Pernici
(057) 536-8889
Loc.indicatore 39 C
Arezzo
Specializzazione
Dentista

Informazione fornita da
Informazione fornita da

L'importanza dell'igiene orale

Pubblicato Mercoledì, 21 Luglio 2010 12:38 Scritto da La redazione

L'importanza dell'igiene orale

La salute della bocca inizia da piccoli, da semplici manovre di pulizia per denti e gengive sane. Approfittiamo delle vacanze per educare i nostri figli all'uso di spazzolino e dentifricio.

Il quadro sulla salute orale dei bambini italiani non è dei più confortanti. I dati raccolti dagli esperti di dicono che il 20% dei bambini di 4 anni presenta problemi di carie e la percentuale raddoppia addirittura nei bambini di 12 anni. L'Organizzazione Mondiale della Sanità considera la carie una “malattia del comportamento” perché la proliferazione batterica, causa di carie e gengiviti fin dall'infanzia, è frutto di errate abitudini di vita e di una igiene orale non corretta. Le “buone pratiche di igiene orale”, dunque, si imparano fin da piccoli. Sono le uniche armi per arginare le patologie del cavo orale – carie, gengiviti e parodontiti - che affliggono la popolazione adulta. Con l'arrivo delle vacanze abbiamo più tempo per tutto, anche per seguire più da vicino i nostri bambini e insegnare a occuparsi meglio e, perché no, in modo più divertente, dei loro dentini.

Uno spazzolino che cresce con loro
Ogni età ha le proprie esigenze: per questo è importante scegliere lo spazzolino e il dentifricio adatti e, a partire dai 7 anni, usare un collutorio specifico per ragazzi. Lo spazzolino non deve essere eccessivamente rigido ma nemmeno troppo morbido e deve essere adatto alle esigenze del bambino durante le diverse fasi della crescita. Fino ai 2 anni è preferibile usare spazzolini con manico allungato per facilitare l'impugnatura da parte della mamma, quando deve aiutare il bambino a lavarsi correttamente i primi dentini. Dai 3 anni in avanti esistono spazzolini con testina piccola e setole della giusta consistenza, studiati per non graffiare le gengive delicate, completi di impugnatura ergonomica per guidare la mano del bambino a posizionare lo spazzolino al corretto angolo di 45°. Anche negli anni successivi è bene scegliere uno spazzolino con testina piuttosto piccola, per raggiungere gli ultimi molari, quelli più soggetti alla carie.

Gli altri strumenti importanti
Il fluoro contribuisce a rinforzare lo smalto dei denti ed è essenziale per un'adeguata prevenzione della carie. Per i primi anni, quando spesso i bimbi “ingoiano” il dentifricio, è però importante scegliere un prodotto che contenga bassi livelli di fluoro. In commercio ce ne sono di molti tipi studiati per i più piccoli, con un sapore alla frutta non eccessivamente forte e più gradito. Oggi sono disponibili i dentifrici arricchiti anche di isomalto, sostanza che aumenta l'efficacia del fluoro, può così essere utilizzato per fascia di età. Il risultato di questa formulazione è una maggiore remineralizzazione e quindi una maggiore efficacia nella prevenzione della carie, pur mantenendo livelli di Fluoro sicuri. Un altro strumento importante per la salute orale e poco utilizzato è il collutorio. E' presente s...

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Guida Genitori