Corsi pre gravidanza Arezzo

Queste pagine offrono interessanti e utili approfondimenti e informazioni locali che ti possono aiutare ad avere tutte le informazioni che ti servono per quanto riguarda la salute delle mamme in gravidanza. In questo caso stiamo parlando dell'importanza dei corsi pre gravidanza che sono dei corsi preparatori per i genitori per arrivare senza dubbi e senza paure al momento del parto stesso..Leggi l'approfondimento di www.guidagenitori.it e consulta la lista di istitui a Arezzo che organizzano corsi preparto..

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Pini Carlo
335 8421214 0575 370708
v. Garibaldi 186
Arezzo

Informazione fornita da
Pantasport Srl
(057) 529-5685
v. Pantano 24
Arezzo

Informazione fornita da
Meeting - Harmony Palestre
055 486016
v. Romito 44
Firenze

Informazione fornita da
Centro Ginnico Victoria A.S.D.
(335) 871-3898
v. Malallevo 1/a
Pistoia

Informazione fornita da
Tropos Club
055 679746 055 678381
v. Orcagna 20/A
Firenze

Informazione fornita da
Istituto Fisioterapico Margaritone Srl
(057) 535-3538
v. Trasimeno 11/12
Arezzo

Informazione fornita da
Piscina Comunale - Palazzetto Del Nuoto - Centro Sport Chimera
(057) 535-3315
vl. Gramsci 7
Arezzo

Informazione fornita da
Esse Club Esseproject Srl
(057) 353-4356
v. Tommaseo SNC
Pistoia

Informazione fornita da
Pantasport Srl
(057) 529-5685
v. Pantano 24
Arezzo

Informazione fornita da
Centro Giovanile Di Formazione Sportiva C.G.F.S. Srl Ssd
0574 43621
v. Arcangeli 49
Prato

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Seguire i corsi pre-parto

Pubblicato Lunedì, 28 Marzo 2011 12:40 Scritto da La redazione

Seguire i corsi pre-parto

L’obiettivo è conoscere meglio il proprio corpo e prepararsi alla meravigliosa esperienza del travaglio e del parto. A questo impegno sono chiamati anche i futuri papà.

I corsi preparto, che vengono organizzati da quasi tutte le strutture ospedaliere pubbliche e private, sono validi strumenti che preparano all’esperienza del travaglio e del parto. Le tipologie sono numerose e vanno dai metodi di rilassamento che interessano la respirazione, all’ipnosi, allo yoga, a tipi diversi di ginnastica. Indipendentemente dalla tipologia, frequentare i corsi per gestanti, permette alla futura mamma di arrivare più in forma sia psicologicamente che fisicamente al grande evento.

Perché sono importanti
Il corso preparto non rilascia una “patente” per il parto perfetto, né dà la garanzia che tutto andrà bene. Permette, però, alla donna di riconoscere cosa sta succedendo dentro di lei, e quindi l’aiuta ad essere meno vulnerabile e anche meno estranea alle decisioni prese. Uno degli scopi principali dei corsi di preparazione al parto è quello di insegnare alla futura mamma a rilassarsi e a controllare l’ansia e la paura del travaglio, di acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo e quindi anche del bambino, di conoscere le proprie risorse e i propri limiti. Imparare a conoscere meglio il proprio corpo e le sue reazioni può essere d’aiuto alla donna nella fase del parto: nei momenti più delicati e di maggior impegno fisico e psicologico la gestante sarà in grado di riconoscere e assecondare al meglio le esigenze dell’organismo e solo così riuscirà a far collaborare corpo e mente, lasciando lavorare l’utero durante le contrazioni e rilassandosi per recuperare energia durante le pause. Oltre al contenuto delle lezioni e dell’attività fisica, i corsi preparto offrono anche benefici psicologici. Grazie al confronto con altre donne che condividono la stessa condizione si aiuta a stemperare la paura. Le mamme, durante gli incontri, raccontano e spiegano alle altre le difficoltà, le gioie, le perplessità: questo serve per scaricare le tensioni, per ridimensionare i propri dubbi e le proprie insicurezze e per vivere i nove mesi con maggiore consapevolezza e serenità. E’ lo stesso gruppo che si auto-aiuta e in alcuni casi si creano dei rapporti forti che possono continuare anche dopo il parto.

Come sono organizzati
I corsi nella maggioranza dei casi sono divisi in una parte teorica e in una pratica. La parte teorica è tenuta dal ginecologo, dall’ostetrica, dal pediatra e dalla puericultrice, che nel corso delle lezioni forniscono informazioni riguardo la gravidanza e i possibili disturbi, il travaglio, il parto e il puerperio. La parte pratica varia a seconda del corso che è stato scelto, ma genericamente tutte le tecniche insegnano a reagire nel modo più adatto alle varie fasi del travaglio e del parto, insegnando il rilassamento muscolare ed esercizi di respirazione e ad as...

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Guida Genitori